Culture & Arte


Esplora Lisbona a Bordo del Mitico Tram 28

2 anni fa - Valérie D.

I tram di Lisbona sono per la capitale portoghese come gli autobus rossi a due piani per Londra: macchine che fanno parte dello scenario e che ci permettono di esplorare questa città nei modi più pittoreschi. La linea 28E è la più emblematica, offrendo una gamma ampia di luoghi da scoprire, tra monumenti e tesori nascosti.

Nata nel 1914, la leggendaria linea 28E ("E" per “eléctrico”) del tram di Lisbona serve il centro di Lisbona e le sue colline. Questo centenario mezzo di trasporto è senza dubbio il modo migliore per solcare le più belle strade ripide, risparmiandoci il noioso camminare per questi pendii. Nonostante sembri un giocattolo da collezione, questo "Remodelado" (tram storico) ha due qualità che i moderni tram non hanno. In primo luogo, abbiamo il fascino in vecchio stile di questo veicolo giallo panchine in legno lucido. Oltre a questo, questo tram può vare curve strette al meglio e muoversi abilmente per Lisbona.

A bordo del Tram 28

Dalla sua partenza in Piazza Martim Moniz, fino al suo arrivo al cimitero di Prazeres nel distretto di Campo Ourique, le 35 fermate della linea 28 possono essere fatte in quaranta minuti. Puoi anche scegliere di usarlo in stile "hop on e hop off", passando la giornata esplorando i dintorni più straordinari e godere dei buoni indirizzi che raccomandiamo.

Vista reale da Graça

Sfioriamo le pareti nella salita su Graça Hill: qui batte il cuore di una popolata Lisbona. È in questa zona, a pochi minuti a piedi dalla fermata Rua de Graça, che è possibile accedere a una delle più belle viste della città del luogo. Perché chi dice collina, dice punto panoramico! Inconfondibile, il Miradouro da Senhora do Monte è il più alto, e certamente uno dei più belli, i belvedere di Lisbona. Offre una vista mozzafiato sul medievale Castelo de São Jorge, e una vista panoramica della città vecchia fino al Ponte del 25 aprile.

Il tram passa anche davanti al monastero bianco di São Vicente da Fora, museo e luogo di sepoltura dei re portoghesi: prenditi il tempo per una sosta reale. Il chiostro di questo monastero è decorato con azulejos del XVIII secolo, dove i turisti francesi riconosceranno facilmente un'illustrazione di 38 favole del poeta Jean de La Fontaine. Chiostro che oggi ospita il Panteon reale della dinastia dei Braganza. Contiene 44 tombe, tra cui quella della regina Amelia (dona Amelia d'Orleans e Bragança), l'ultima regina del Portogallo, nata in Francia. Ricorda di salire sulla terrazza per godere di una vista a 360° della città chiamata "Regina del Tago".

Mosteiro e claustro de São Vicente da Fora – Largo de São Vicente

Orari di apertura: da martedì a domenica, dalle 10:00 alle 18:00

Vista panoramica dal Miradouro de Senhora do Monte

L'Alfama: cartolina e tesori culturali

Lasciamo questo vecchio quartiere di Graça per trovarne un altro: l'Alfama, proprio ai tuoi piedi. La fermata di Largo da Portas do Sol è un must per ogni soggiorno a Lisbona. L'immagine di Lisbona che tutti abbiamo in mente è qui: i tetti rossi, la cupola bianca del Pantheon, il blu del Tago. Questa è l'occasione per immergere gli occhi nell'anima di Lisbona dall'ampio terrazzo del cocktail bar Portas Do Sol. In un'atmosfera lounge, puoi gustare un brunch o un pasto leggero e sorseggiare una ginja o una bica, immaginando di camminare per i vicoli stretti della città.

Portas Do Sol - Largo das Portas do Sol, Beco de Santa Helena

Orari di apertura: dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 19:00

A cento metri più avanti, il belvedere di Santa Luzia è un altro punto per osservare la città. Il nostro tram numero 28 continua il suo viaggio, muovendosi tra le bancarelle di generi alimentari locali, nel tipico quartiere sopravvissuto al terremoto del 1755. Scendi! Non lontano, potrai approfondire l'immersione culturale visitando lo spazio Arte da Terra, una cooperativa che mette in mostra e vende artigianato portoghese in un decoro a volta, e dove è possibile degustare vini e dolci locali.

A Arte da Terra - Rua Augusto Rosa 40

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 11:00 alle 20:00

Tram stop a Largo da Porta do Sol

Visita i poeti nel quartiere Chiado

Dopo qualche curva e sobbalzo più tardi e dopo aver attraversato il quartiere di Baixa, il viaggio del piccolo ma leggendario tram giallo continua a Chiado. Qua potrai salutare la statua del famoso poeta portoghese Fernando Pessoa, seduto sulla terrazza del Café A Brasileira, di cui abbiamo parlato in un precedente post. Questo amante del caffè, era un assiduo frequentatore di questo luogo. È uno dei più antichi della capitale, un'istituzione che ha mantenuto il suo arredamento del 1900 e il suo stile indelebile. Alcuni pasteis de nata e un caffè al suo tavolo, forse ti ispireranno alcuni versi in omaggio alle bellezze di Lisbona?

Il quartiere Chiado prende anche il nome dal poeta Antonio Ribeiro.. Chiado. Non sorprende trovare, un po' più lontano, la statua di un altro scrittore, Luis de Camoes, nella piazza con lo stesso nome.

A Brasileira - Rua Garrett 20

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 8:00 alle 14:00

Il famoso tram giallo di Lisbona

Arriva sotto la fortunata stella di Estrela

Il viaggio del tram 28 sta per finire, ancora davanti ai monumenti di Lisbona che lampeggiano nella loro bellezza: l'Assemblea nazionale e la funicolare da Bica. A questo punto, il viaggio continua nel quartiere storico di Estrela, attorno alla sua basilica di marmo bianco in stile barocco. Il Giardino di Estrela, proprio di fronte, è una fermata dove è possibile passeggiare tra gli alberi esotici o sedersi su una panchina - molto più rilassante di quelli spesso affollati di gente,

Visto che siamo nel distretto di Etoile, perché non approfittate di una cena in un ristorante gourmet premiato dalla Guida Michelin? Il Loco, situato vicino alla Basilica di Estrela, rivela ai suoi clienti le sue cucine in un arredamento molto alla moda. Questo stabilimento che vanta una stella Michelin è quello di Alexandre Silva, primo vincitore di Top Chef Portugal, a cui piace valorizzare i prodotti locali. Un finale perfetto per concludere il viaggio così caratteristico che offre il tram 28E nel cuore dei vari sapori di Lisbona.

Loco - Rua Navegantes 53

Orari di apertura: da martedì a sabato, dalle 19:00 alle 23:00

Alexandre Silva, chef stellato del Loco

Ultimo suggerimento prima di salire a bordo: ricordati di portare il tuo pass Viva Viagem 24 ore Carris e di scegliere il tuo programma per evitare la folla.